Carpi rinasce

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ritornate a me con tutto il cuore - Meditazione del Vescovo monsignor Francesco Cavina
"Per superare la drammatica esperienza del terremoto e vincere la paura” è il titolo della meditazione pubblicata da monsignor Francesco Cavina. Una profonda riflessione che, nata da un intervento del Vescovo presso il Circolo Medico Merighi di Mirandola, è ora disponibile, sotto forma di libretto, per aiutare comunità e singoli a leggere in un’ottica di fede quanto si è vissuto negli ultimi sei mesi. Leggi -->

NEWS

"La mia presenza in mezzo a voi vuole essere uno di questi segni di amore e di speranza. Guardando le vostre terre ho provato profonda commozione davanti a tante ferite, ma ho visto anche tante mani che le vogliono curare insieme a voi; ho visto che la vita ricomincia, vuole ricominciare con forza e coraggio, e questo è il segno più bello e luminoso… Come il bambino che sa sempre di poter contare sulla mamma e sul papà, perché si sente amato, voluto, qualunque cosa accada. Così siamo noi rispetto a Dio: piccoli, fragili, ma sicuri nelle sue mani, cioè affidati al suo Amore che è solido come una roccia. Questo Amore noi lo vediamo in Cristo Crocifisso, che è il segno al tempo stesso del dolore e dell’amore. É la rivelazione di Dio Amore, solidale con noi fino all’estrema umiliazione.
              Su questa roccia, con questa ferma speranza,
                      si può costruire, si può ricostruire".

Papa Benedetto XVI
visita a Rovereto s/Secchia 26 giugno 2012

 
Torna ai contenuti | Torna al menu