San Possidonio - Terremoto un anno dopo - Carpi rinasce

Vai ai contenuti

Menu principale:

San Possidonio - Terremoto un anno dopo

 

San Possidonio
Avanzamento dei lavori

É terminata la prima fase dei lavori di messa in sicurezza e copertura provvisoria della chiesa parrocchiale. Seguirà ora una seconda fase per completare l’intervento. Una volta conclusa la messa in sicurezza, sarà possibile accedere alla canonica che non ha subito gravi danni.
E’ prevista inoltre la costruzione di un centro di comunità donato dalla Caritas italiana.
Pienamente agibile l’edificio della scuola dell’infanzia parrocchiale, le cui aule sono state riorganizzate al pianterreno, mentre al secondo piano si svolgono le attività del doposcuola Centro didattico Focus on.
Vista l’inagibilità della sede presso il teatro Varini, il centro di ascolto della Caritas parrocchiale è allestito in tre aule delle ex scuole elementari messe a disposizione dal comune di San Possidonio.
Le celebrazioni religiose feriali si tengono nella casetta di legno posta nel parco di Villa Varini e utilizzata anche per le attività parrocchiali; quelle festive nella tensostruttura (di fronte al cimitero) lasciata in uso dal comune di San Possidonio. Vai alla pagina della parrocchia -->



Torna alle News -->


Torna ai contenuti | Torna al menu